Skip to content
Dimensioni caratteri
Increase font size Decrease font size Default font size
pierottini_la_diga.jpg

 richiedi gratuitamente la mostra scatti d'acqua

Newsletter

Vuoi sempre essere aggiornato sulle attività del Forum? Iscriviti alla newsletter.

logo water core

Donare creatività per l’acqua
Mercoledì 05 Settembre 2012 12:50

Da oggi agenzie, creativi e comunicatori possono fare qualcosa per fronteggiare la crisi idrica globale. GreenAdsBlue è una fondazione che ha proprio l’obiettivo di coinvolgere l’industria della creatività in questa sfida.

Attraverso il sito GreenAdsBlue.org è possibile donare denaro o risorse professionali per contribuire ad allargare l’accesso alle risorse idriche a persone che ne sono escluse.

 
Città a rischio inondazione
Lunedì 03 Settembre 2012 14:17

Uno studio effettuato su nove città del mondo, con l’unica caratteristica comune di essere nate ed essersi sviluppate sul delta di un fiume, ha indicato Shanghai come la città più a rischio nel caso di una grave inondazione. Secondo i criteri utilizzati nella ricerca, la megalopoli cinese, situata sul delta del Fiume Azzurro ed esposta a diversi fattori idrogeologici che la rendono potenzialmente a rischio, risulta infatti impreparata sotto molti punti di vista a una possibile emergenza.

Leggi l'articolo

 
L’Europa ha bisogno di usare l’acqua in modo più efficiente
Giovedì 15 Marzo 2012 14:47

Il rapporto dell’Agenzia Europea per l’Ambiente  “Towards Efficient use of water resources in Europe” ha messo a fuoco la necessità di una gestione integrata dell’acqua, a cominciare da una migliore implementazione della legislazione esistente.

“Le risorse idriche sono sotto pressione in diverse parti d’Europa, e la situazione sta peggiorando”, asserisce il Direttore dell’Agenzia Jacqueline McGlade. “L’agricoltura, la produzione di energia, l’industria, il servizio idrico pubblico e gli ecosistemi, sono tutti settori importanti, e tutti sono in competizione per la stessa limitata risorsa. Con i cambiamenti climatici che rendono gli approvvigionamenti idrici meno prevedibili, è estremamente importante per l’Europa usare l’acqua in modo più efficiente, a beneficio di tutti gli utilizzatori. Le risorse idriche dovrebbero essere gestite in modo efficiente, così come tutte le altre risorse naturali degli stati”.

Leggi tutto...
 
Un sito web per i progetti sul risparmio idrico delle scuole superiori
Martedì 21 Febbraio 2012 15:36

E’ scuoleacqua-abc.it, il sito realizzato dal Comitato Italiano Contratto Mondiale sull'Acqua, ACRA e AceA Onlus con la provincia di Milano e le aziende del servizio idrico integrato della provincia di Milano, e con l'adesione di ARPA Lombradia.

Il sito raccoglie informazioni, progetti e materiali didattici.

 
Crisi idrica in Romagna, permane la situazione di allerta
Martedì 20 Dicembre 2011 00:00

L’invaso di Ridracoli ha fatto registrare oggi, 20 dicembre 2011, 7.825.000 metri cubi di acqua. Nel breve termine la situazione di crisi idrica in Romagna è migliorata grazie anche all’apporto delle recenti limitate piogge, alle misure per il contenimento dei consumi adottate nei Comuni e agli interventi strutturali messi in opera da Hera e Romagna acque. 

Nel corso della riunione del Comitato operativo regionale per l’emergenza idrica in Romagna - coordinato dall’Agenzia regionale di Protezione civile - Arpa ha illustrato il quadro meteo climatico e confermato la situazione previsionale di deficit idrico per tutto il mese di gennaio. 

Permane quindi la fase di allerta e sono confermati tutti gli interventi posti in essere dopo la dichiarazione dello stato di crisi del novembre scorso. In particolare, al fine di assicurare gli attuali rifornimenti di acqua potabile a tutta la Romagna, continueranno a funzionare le interconnessioni realizzate, i potabilizzatori mobili di Faenza e Cesena e sarà attivato da Romagna Acque il nuovo impianto di potabilizzazione di Forlimpopoli (con gli apporti di acqua dal Cer, il canale emiliano-romagnolo).

I livelli di falda nella zona del Marecchia sono relativamente bassi, e comunque al di sopra della soglia di sicurezza, e vengono perciò costantemente monitorati. Domani il direttore dell’Agenzia regionale di Protezione civile Demetrio Egidi effettuerà un sorvolo in elicottero con il direttore regionale dei Vigili del Fuoco sul bacino di Ridracoli.

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 2 di 23