Skip to content
Dimensioni caratteri
Increase font size Decrease font size Default font size
mancini_il_mondo_sotto_di_n.jpg
[BO] Governare l'acqua PDF Stampa E-mail

Per una gestione sostenibile, partecipata ed intersettoriale della risorsa idrica

Quarto convegno nazionale del Forum sul Risparmio e Conservazione della Risorsa Idrica

22 marzo 2011
Regione Emilia-Romagna
Sala A, Viale della Fiera 8, Bologna


L’attuale contesto ambientale ed economico richiede l’avvio di una nuova stagione di governo della risorsa idrica. Il quadro normativo nazionale ed europeo richiama alla necessità di applicare progettualità più efficaci ed efficienti, attraverso percorsi che prevedano l’attivo coinvolgimento di tutti gli stakeholders operanti nel campo della gestione dell’acqua.
L’approccio partecipativo implica il loro attivo coinvolgimento in tutte le fasi di lavoro e viene interpretato come un importante fattore di democrazia locale, efficace ed utile per migliorare la qualità dei progetti di sviluppo ed il loro impatto territoriale. Il fattore chiave è la condivisione di informazioni, esigenze, problemi e conoscenze per trasformarle in un patrimonio collettivo e condiviso. La recente attenzione rivolta al tema della “privatizzazione” dell’acqua ha ribadito l’importanza di questi meccanismi di partecipazione e condivisione, sottolineandone l’imprescindibilità dinanzi a questioni di elevato rilievo sociale, economico e ambientale.
Questo processo, talvolta richiesto anche dalle norme vigenti, s’è dimostrato di difficile realizzazione nella filiera “acqua”, a causa della grande frammentarietà delle competenze che caratterizza i soggetti interessati. Il percorso implica un’evoluta e condivisa progettazione delle strategie di intervento, che richiede un riferimento capace di catalizzare e riunire i diversi aspetti della gestione dell’acqua integrando gli usi civili, agricoli ed industriali in una sola filiera.
Il Forum Nazionale sul Risparmio e Conservazione della Risorsa Idrica, che nasce con l’obiettivo di facilitare la comunicazione e lo scambio di esperienze tra settori che normalmente operano indipendentemente nell’ambito della gestione dell’acqua, può racchiudere in sé la perfetta potenzialità per fornire supporto, mediazione ed incontro nell’ambito di un approccio partecipativo al risparmio idrico nella sua più ampia accezione.

Programma

  • 9:30 Registrazione dei partecipanti
  • 9:45 Relazione introduttiva
    Sabrina Freda, Assessore all’Ambiente, Riqualificazione Urbana della Regione Emilia-Romagna
  • 10:00 “Scenari per la gestione dell’acqua nel contesto attuale e futuro”
    Jaroslav Mysiak, Fondazione Enrico Mattei
  • 10:30 Tavola Rotonda: “Proposte per una gestione sostenibile, partecipata e intersettoriale della risorsa idrica”
    Chairman: Giuseppe Bortone, Direttore Generale Ambiente e Difesa del Suolo e della Costa della Regione Emilia-Romagna
    Intervengono:
    • Luciano Baggiani, Presidente ANEA
    • Paolo Mannini, Direttore dell'Area agronomico-ambientale del Consorzio C.E.R., delegato ANBI
    • Giancarlo Coccia, Resp. Unità Ambiente CONFINDUSTRIA
    • Massimiliano Pederzoli, Vicepresidente COLDIRETTI Emilia-Romagna
    • Mauro Zanini, Vicepresidente FEDERCONSUMATORI
    • Stefano Ciafani, Responsabile scientifico LEGAMBIENTE
    • Giorgio Razzoli, Vice Presidente del Gruppo HERA
  • 12:00 Premiazione di “Pianeta Acqua” 2011
  • 13:00 Buffet

Relazioni dei vincitori di “Pianeta Acqua” 2011

  • 14:00 Intervento di Andrea Segrè, presidente della giuria del Premio “Pianeta Acqua”
  • 14:15 Relazione vincitore sezione Civile
  • 14:30 Relazione vincitore sezione Industriale
  • 14:45 Relazione vincitore sezione Agricolo
  • 15:00 Relazione vincitore sezione Governance
  • 15:15 Relazione vincitore sezione Educazione
  • 15:30 Relazione vincitore sezione Comunicazione
  • 15:45 Relazione segnalazione progetto Tema della Giornata Mondiale dell’Acqua (Water for Cities: responding to the Urban Challenge)
  • 16:00 Dibattito, con la partecipazione dei Coordinatori dei Gruppi di Lavoro del Forum e del progetto Life Plus Wataclic
  • 16:30 Chiusura dei lavori