Skip to content
Dimensioni caratteri
Increase font size Decrease font size Default font size
annoni_ultima_goccia.jpg
A Roma un corso per comunicatori e giornalisti su acqua ed energia PDF Stampa E-mail
Giovedì 20 Maggio 2010 13:05

Il 3 e 4 giugno Federutility, con il supporto dell’ANSA ed il patrocinio della FERPI e del Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti, organizza una due giorni di aggiornamento sull'informazione relativa ad acqua, energia e ambiente.

L’intento è quello di fornire a comunicatori e giornalisti elementi corretti sulle tecniche di comunicazione e sulle filiere dell’acqua e dell’energia, materie sulle quali vengono spesso diffuse informazioni imprecise .

Il corso si svolgerà a Roma, in uno spazio nei pressi della Fontana di Trevi. La partecipazione è a numero chiuso, per un massimo di 90 partecipanti: 60 da Uffici Comunicazione e stampa e 30 giornalisti scelti dal caporedattore di testate nazionali e locali. I relatori sono di alto livello istituzionale, universitario e tecnico. Ecco una prima traccia di nomi ed argomenti:

  • Fabrizio De Feo (portavoce del ministro Andrea Ronchi): l’informazione sul decreto Ronchi e la cosiddetta privatizzazione dell’acqua;
  • Stefano Rolando (prof Iulm, ex Dipartimento Informazione editoria presidenza del Consiglio): il cambiamento dell’immagine dei servizi pubblici nel Paese;
  • Jacopo Giliberto ("il Sole 24 ore"): la filiera energia e gas e le notizie sui giornali;
  • Ugo Spezia (segretario AIN comunicatore e divulgatore delle tematiche nucleari): per il "futuro nucleare";
  • Antonio Massarutto (prof. Università di Udine): “Acqua: "la bufala dell'Oro Blu: numeri e soggetti dell'acqua in Italia e nel mondo";
  • Luca Spoletini (portavoce di Guido Bertolaso e capo uff. stampa Protezione Civile): la "comunicazione di crisi";
  • Cristina Corazza (responsabile comunicazione Autorità dell'Energia Elettrica e Gas) "comunicare l'energia ai cittadini";
  • Giuseppe Altamore ("Famiglia cristiana"): "cosa sbagliano nel comunicare le utilities? Pubblicità ed editoria: l’immagine delle minerali e del rubinetto”;
  • Claudio Velardi: come la comunicazione politica sceglie un tema da cavalcare e con quali effetti (il nucleare e l'acqua).

Ulteriori informazioni sul sito www.federutility.it alla voce "formazione".